Società civile

obifra_foto_04La sezione Umanità Nuova è un movimento di persone impegnate a suscitare nell’umanità il valore dell’unità, mediante concrete azioni quotidiane ed espressioni culturali. I suoi membri sono rappresentativi di ogni condizione umana, appartengono a tutte le categorie sociali e svolgono le professioni più varie. Desiderano testimoniare con la propria vita e rendere visibile al mondo che la fraternità è possibile collaborando con tutte le persone coinvolte nei diversi aspetti della vita sociale (economia, lavoro, politica, giustizia, sanità, cultura, comunicazione sociale, arte) ravvivando le strutture esistenti o, se necessario, promuovendone di nuove.

La fraternità è una nuova categoria culturale che investe i vari campi della scienza e delle attività umane e si concretizza nella comunione spontanea di beni materiali (denaro, case, mezzi) e immateriali (tempo, capacità intellettuali, conoscenze). Con alla base queste idee i volontari di Obiettivo Fraternità hanno aderito e sostenuto nel tempo iniziative locali e internazionali.

IMG-20160121-WA00041Dal 1991 è attivo il progetto Economia di Comunione: una particolare esperienza di economia solidale in cui gli imprenditori mettono liberamente in comune una parte degli utili dell’azienda, destinandoli alla solidarietà e alla promozione della “cultura del dare”. Questo progetto ha portato a una nuova dottrina economica, oggetto di attenzione e studio anche a livello accademico. Per l’Economia di Comunione Chiara Lubich ha ricevuto nel 1999 la laurea honoris causa in Economia e Commercio dall’Università Cattolica di Milano. Sono oltre 700 nel mondo le aziende che vi aderiscono, di cui una decina nel raggio di azione della nostra Associazione.

20160322-02Il Movimento Politico per l’Unità è sorto nel 1996. Totalmente apartitico, è portatore di una nuova cultura politica: «Amare il partito altrui come il proprio». Ha lo scopo di indirizzare l’impegno degli operatori verso la fraternità, attraverso un dialogo che riconosca in tutti la passione per il bene della collettività. Il Movimento propone scuole di formazione, incontri, convegni e seminari di studio, in cui si incontrano vita e pensiero. La nostra Associazione organizza periodicamente convegni in cui politici di vari orientamenti, amministratori e cittadini si incontrano per momenti di dialogo e condivisione.

prog-02Obiettivo Fraternità collabora con l’Associazione Azione per un Mondo Unito Onlus, una ONGs costituita nel 1986, accreditata presso il MIUR e associata al CIPSI, riconosciuta idonea dal Ministero Affari Esteri per la realizzazione di progetti di sviluppo e per attività di formazione in Italia e nel resto del mondo. Insieme si impegnano a realizzare attività di cooperazione sostenibili per un effettivo sviluppo, nel rispetto della realtà sociale, culturale ed economica delle popolazioni locali.

Già da prima della costituzione ufficiale dell’Associazione Obiettivo Fraternità, numerosi volontari si sono impegnati nella riqualificazione del centro storico della città di Genova con il coinvolgimento a vari livelli delle strutture cittadine civili e religiose: un impegno concreto e ormai consolidato nel tempo.

Nel campo dell’educazione, in collaborazione con i Provveditorati agli Studi, sono stati realizzati vari progetti come Non solo Europa, durato più di 5 anni, dove gli insegnanti hanno guidato la formazione dei giovani alla reciprocità e all’unità. Altri progetti hanno coinvolto gli insegnanti con corsi di aggiornamento sul rapporto di alterità: costruire un rapporto mettendo l’altro al primo posto.

hospitalarte-16Sempre nel campo educativo si è iniziato a operare con la diocesi di Torino, unitamente ad altri movimenti e associazioni, sul progetto Per un uomo umano, ri-orientamento su valori di fondo. Altre iniziative sono portate avanti nel campo della sanità, del diritto, della comunicazione, dell’arte come HospitalArte che a Torino ha coinvolto una grande struttura ospedaliera cittadina facendone sede e fulcro di incontri e contatti fra artisti e pazienti.